SEGUICI SU

Top

Rampe di carico

    BAIE DI CARICO

Le Rampe di Carico GIESSE sono il prodotto indispensabile per collegare la superficie del piano dei magazzini alle superfici di carico e scarico degli automezzi accostati all’edificio. Grazie alla loro facile e veloce installazione sono adatte anche per le banchine già esistenti e sono disponibili in tre versioni: a spondina rotante, a spondina telescopica e extrabanchina.

Immagine Rampe di carico in ferro GIESSE Logistica

Le rampe di carico sono realizzate nel pieno rispetto della Norma UNI – EN1398:2009

Le Rampe di Carico vengono collaudate singolarmente per assicurarne un corretto funzionamento. In genere le rampe di carico vengono fornite con altri prodotti dell’ampia gamma GIESSE per i punti di carico (sigillanti a cuscino,dock shelters standard, a rotazione, estensibili e tunnel). GIESSE mette a disposizione i suoi tecnici per valutare con il cliente la soluzione migliore da adottare, in modo da scegliere la rampa con le giuste caratteristiche e dimensioni.

Rampa a Spondina
Rotante

La Rampa a Spondina Rotante GIESSE garantisce grande sicurezza in fase di approccio tra container e magazzino, favorendo nettamente i tempi di carico e scarico merci. Il motore è posizionato frontalmente permettendo una pratica manutenzione, infine le protezioni laterali in lamiera proteggono dal rischio di cesoiamento. Questa conformazione può essere dotata (optional) di flap laterali ad aggancio automatico per i mezzi più piccoli.

Rampa a Spondina
Telescopica

Le rampe di carico a spondina telescopica GIESSE vengono solitamente utilizzate per il carico/scarico di autotreni per i quali non sia possibile l’avvicinamento del camion in retromarcia, o qualora, pur approcciando alla banchina in retromarcia, sia difficile scaricare il container in quanto il carico lascia poco spazio posteriormente per l’appoggio della spondina. La sponda telescopica riesce ad appoggiarsi sul cassone dei camion in quasi tutte le posizioni in cui esso si trovi.

Rampe
Extrabanchina

Quando non si vuole (o non si può) intervenire con opere murarie, è comunque possibile installare una pedana di carico GIESSE direttamente su banchine prefabbricate in carpenteria metallica. Questa soluzione consente di non utilizzare spazio interno al magazzino, ma di ampliare le superfici adibite al carico verso l’esterno. La struttura, autoportante su gambe metalliche, può essere coperta con un tunnel in PVC. La banchina può essere dotata di camminamenti laterali, ringhiere di protezione, zincata a freddo, di piedini regolabili ecc. insomma, qualsiasi esigenza può essere affrontata con una soluzione pronta ed economica.

Stoccaggio

Tabella Prodotto

Le rampe di carico GIESSE permettono al carrello elevatore di effettuare le operazioni di carico e scarico salendo direttamente sul pianale del veicolo, ottimizzando così i tempi dell’operazione. Le rampe di carico permettono una notevole riduzione delle tempistiche di carico e scarico presso il reparto di stoccaggio dell’azienda.

Rampe a spondina rotante

PARTIZIONESPECIFICHE STD
Portata dinamica6.000 kg
SpondinaRotante
IncernieramentoCon spondina autopulente
ProtezioniLaterali in lamiera
MotorePosizionato frontalmente
Flap lateraliAd aggancio automatico

Rampe a spondina telescopica

PARTIZIONESPECIFICHE STD
Portata dinamica6.000 kg
SpondinaTelescopica
SuperficieAmpia e senza scalini
Salita e discesa pianaleGestiti separatamente
Pulsante di ritornoAutomatico

Rampe extrabanchina

PARTIZIONESPECIFICHE STD
BanchinaPrefabbricata in acciaio pesante
Altezza banchinaRegolabile
Rampa di caricoIntegrata nella struttura
Larghezza strutturaDa 2.200 a 3.400 mm

Scarica in formato PDF

Scarica in formato DWG

* i disegni vengono solo rilasciati a scopo dimostrativo, potrebbero non essere in scala e risultare non sempre aggiornati all’ultima versione. Potrebbero anche mancare alcuni disegni e/o vista per tipologia di prodotto.

Visita la Scheda Tecnica delle Rampe di Carico